Apro questo 3D non per fare del terrorismo psicologico, non serve a nulla IMHO. Cio’ che serve, come sempre e’ fare informazione e dare piu’ notizie e statistiche possibile in modo tale che ognuno di noi possa farsi un’idea di cio’ che puo’ capitargli tra le mani e capire e sapere come agire di conseguenza in piena sicurezza e piena coscienza.

Evitate inoltre di schierarvi pro e contro cloni o pro e contro originali perche’ sono discussioni gia’ lette rilette e c’e’ gia’ abbondante letteratura in merito se volete sbizzarrirvi dedicate agli altri 3D su questi argomenti tutto il tempo che volete ma, non a questo !

Qui vorrei segnalarvi un problema di un atom clone che mi e’ arrivato con un kit. La mod e’ AV Style Mod acquistata da Fasttech. Intanto vi posto una foto, vediamo se vi accorgete di che si tratta:

20170215_193053.jpg

Come potete vedere c’e’ un bel corto causato da una sbavatura nella vite del pin dell’atomizzatore.

Poca roba, con una grattata ed una limetta viene via a tutto torna in sicurezza. Ma, cosa sarebbe successo se si fosse comunque usato questo atom… e se fosse finito in mani sbagliate ? Fosse stato usato da qualcuno che non ne sa nulla ?

Questa mod era gia’ in corto anche senza coil ! Era sufficiente mettere dentro una qualsiasi batteria e “boom” il corto era fatto !

Vabbe’… “boom” e’ una parola grossa… Perche’ mi auguro che almeno si usino batterie a chimica sicura, che siano almeno IMR… per cui prima di fare boom ce ne vuole…

Vi diro’ di piu’… qui il difetto era davvero un filetto/sbavatura minima di rame che con tutta probabilita’ si sarebbe anche fusa nel corto…

Tutto questo per testimoniarvi ancora una volta di fare attenzione a cio’ che vi capita per le mani ! Mi raccomando ! Dubitate sempre di qualisasi cosa, abbiate il beneficio del dubbio che difetto non e’ ! Ed analizzate sempre quello che vi capita / passa tra le mani prima di usarlo, soprattutto quando parliamo di mod meccaniche, prive cioe’ di qualsiasi elettronica di controllo.